Loredana

Postato in #iomedito

L'esperienza di scoprirsi di prima mattina con il cinguettio della natura che si parla e tu seduto nel silenzio tra le tue mura che osservi con distacco i pensieri che iniziano a svegliarsi... il distacco avviene quando accompagni la coscienza ad ascoltare il respiro che inesorabilmente continua a ritmare la tua vita.
Dopo la mezz'ora, dopo i tre gong, proseguo la meditazione con un altro silenzio più sottile, rarefatto... allora tutto sembra accomodarsi e rimango sostenuta da un silenzio interiore.
Grazie per la proposta, per l'incontro che seppur virtuale è pur sempre un incontrarsi ed essere uniti.