Elisa

Postato in #iomedito

La meditazione al mattino è svegliarsi al buio e dire sì ci sono; qualunque sia stata la notte, comunque sia andata e andrà la giornata dire ci sono, sono qui presente a me stesso. Mi siedo e il corpo si spinge in alto come un filo d’erba, è una rivoluzione fatta in segreto quando la città dorme . È il momento dedicato a se stessi in cui si scompare, ci si espande e una luce comincia ad allargarsi al di là di te dalla tua piccola stanza. Una preziosa solidarietà fra esseri umani che si uniscono per forare insieme il buio e nascere ogni mattina.