Milena Costanzo

Postato in Piccole Dolomiti

Per me lo stage di Capodanno è stata un esperienza vera. Nel senso che, probabilmente, le ore intensive di pratica di quelle giornate hanno permesso al mio corpo di sciogliere qualcosa a livello fisico, ma anche mentale. Sono riuscita, non so come, a sentire veramente quando il corpo fa un passaggio di comprensione di ciò che gli sta accadendo e di conseguenza ho fatto un salto di comprensione anch'io rispetto a tutto il resto.
Io credo, per quanto riguarda la mia esperienza, che lo yoga sia questo. Mi ha molto colpito la frase di Beatrice "Portate il respiro in tutto il corpo come si porta una luce nel buio"; mi ha aiutato durante la pratica, ma anche nella vita.