Mirko

Postato in Lezioni online

Durante il periodo di lockdown ho iniziato a sentir parlare di classi di yoga “online” con strumenti di videoconferenza e conferenza remota. Usavo da tempo questi strumenti e li ritengo molto efficaci per la didattica a distanza, sotto lockdown cominciano a essere utilizzati in qualsiasi contesto ma non avevo mai pensato di utilizzarli per una classe di yoga.Tengo in grande considerazione la possibilità di condividere una pratica in gruppo e di ricevere degli insegnamenti da un maestro con la sua diretta presenza, come da tradizione, ma non avendo modo di farla in questo periodo mi sono deciso a provare a connettermi ad una classe “online” di Beatrice. L’esperienza è stata davvero molto positiva e mi ha fatto ricredere da un po’ di scetticismo preventivo. In periodo di “isolamento sociale” e di costrizione in piccoli spazi la possibilità di ritrovarsi ogni giorno per praticare insieme risulta grandemente benefica. Il tipo di pratica proposta è analoga a quella che si fa in presenza al centro Yoga Bhadra. In più c’è il vantaggio di non doversi spostare da casa.